Il Viaggio

Salperemo per un viaggio, in quattro tappe, dentro sé stessi, in compagnia di altri cercatori…

per evocare ed esplorare il proprio decidersi, la spinta verso il futuro, la capacità di progettare…

per conoscere le resistenze al cambiamento, i lacci interni ed esterni che impediscono la “navigazione” in mare aperto…

Vogliamo proporre ai partecipanti un percorso dove leggerezza, intensità, piacevolezza e profondità possono incontrarsi.

Non è un corso “tecnico”, finalizzato ad apprendere abilità e competenze.

Proponiamo un  ”viaggio in compagnia”, dove “semplicemente si sta”. E’ uno “stare” attivo, nel quale silenzio e parola, riflessione e gesto, contatto con sé e relazione con l’altro possono alternarsi e intrecciarsi in una sorta di danza, libera e giocosa.

Interrogheremo la favola di Saramago, ma ci faremo interrogare anche dai frammenti delle nostre storie, dai racconti che ognuno, liberamente, potrà offrire come dono di sé.

Giocheremo, rifletteremo, leggeremo, dialogheremo, cercheremo, …