Post week

  • “Sempre devi avere in mente Itaca – raggiungerla sia il pensiero costante. Soprattutto non affrettare il viaggio; fa che duri a lungo, per anni…” Si racconta che Ulisse avesse saputo da un oracolo che se fosse partito per Troia non...

    Ancora non è ora di arrivare

    “Sempre devi avere in mente Itaca – raggiungerla sia il pensiero costante. Soprattutto non affrettare il viaggio; fa che duri a lungo, per anni…” Si racconta che Ulisse avesse saputo da un oracolo che se fosse partito per Troia non...

    Continua a leggere...

  • I miei genitori mi hanno fatto molti doni, tra questi il non aver mai chiuso la porta di casa. Di comune accordo, sulla base di un comune sentire, la loro casa era aperta per tutti. Quando ero piccola vi erano...

    La casa aperta

    I miei genitori mi hanno fatto molti doni, tra questi il non aver mai chiuso la porta di casa. Di comune accordo, sulla base di un comune sentire, la loro casa era aperta per tutti. Quando ero piccola vi erano...

    Continua a leggere...

  • “Vi chiedo di perdonare chi si è macchiato di un crimine così assurdo. Non c’è spazio per le parole, è tempo di agire, ma non con la vendetta e con la violenza, ma con l’amore”. All’invito del sacerdote nel corso...

    Quel prigioniero ero io

    “Vi chiedo di perdonare chi si è macchiato di un crimine così assurdo. Non c’è spazio per le parole, è tempo di agire, ma non con la vendetta e con la violenza, ma con l’amore”. All’invito del sacerdote nel corso...

    Continua a leggere...

  • IMMAGINO LA SCENA… sì mi immagino In ginocchio in una strada molto frequentata, battuta da tanta gente. Mi immagino in una posizione di inferiorità, in ginocchio così come spesso attualmente mi capita di vedere sui marciapiedi che percorro abitualmente. Beh...

    Ti auguro tempo

    IMMAGINO LA SCENA… sì mi immagino In ginocchio in una strada molto frequentata, battuta da tanta gente. Mi immagino in una posizione di inferiorità, in ginocchio così come spesso attualmente mi capita di vedere sui marciapiedi che percorro abitualmente. Beh...

    Continua a leggere...

  • Sono uno scatto, un fermo-immagine, che dura il tempo necessario per riconoscermi – nessuno viaggerebbe per tutta la vita con un estraneo. Sono queste cellule conformate così, un corpo imperfetto, un’anima in qualche sede ancora da scoprire, ho questi difetti...

    Gli infiniti modi della dolcezza

    Sono uno scatto, un fermo-immagine, che dura il tempo necessario per riconoscermi – nessuno viaggerebbe per tutta la vita con un estraneo. Sono queste cellule conformate così, un corpo imperfetto, un’anima in qualche sede ancora da scoprire, ho questi difetti...

    Continua a leggere...

  • Quando mi arrivano i “post” quotidiani dell’Isola Sconosciuta in genere osservo per prima cosa le immagini che accompagnano le frasi e cerco significati secondari, simboli e allegorie, divertendomi e fantasticando sul potere emblematico dell’insieme  e dei suoi dettagli. Mi incuriosisce...

    Una felicità condivisa

    Quando mi arrivano i “post” quotidiani dell’Isola Sconosciuta in genere osservo per prima cosa le immagini che accompagnano le frasi e cerco significati secondari, simboli e allegorie, divertendomi e fantasticando sul potere emblematico dell’insieme  e dei suoi dettagli. Mi incuriosisce...

    Continua a leggere...

  • Venerdì. 16.30. Accaldato ufficio di Caritas Dakar. L’aria condizionata che scorre rumorosa da un condizionatore stanco. Il week-end nelle scarpe, la testa nel futuro e negli occhi la sconosciuta bellezza del deserto di Lompoul, destinazione di questo sabato e domenica....

    Altrimenti sarà stato inutile

    Venerdì. 16.30. Accaldato ufficio di Caritas Dakar. L’aria condizionata che scorre rumorosa da un condizionatore stanco. Il week-end nelle scarpe, la testa nel futuro e negli occhi la sconosciuta bellezza del deserto di Lompoul, destinazione di questo sabato e domenica....

    Continua a leggere...

  • Rovisto tra i vinili. Sul retro di copertina: Davisadderleycoltranekellyevanschamberscobb. Recito come fosse la formazione della Roma dello scudetto. Sistemo il disco sul piatto, inizia a girare, posiziono la puntina e parte il tipico fruscio. Gracchia anche un po’ la cassa....

    Modificare il proprio sguardo

    Rovisto tra i vinili. Sul retro di copertina: Davisadderleycoltranekellyevanschamberscobb. Recito come fosse la formazione della Roma dello scudetto. Sistemo il disco sul piatto, inizia a girare, posiziono la puntina e parte il tipico fruscio. Gracchia anche un po’ la cassa....

    Continua a leggere...

  • In un tempo dominato dall’economia e, ancor più, dalla finanza speculativa il tema della crescita è un argomento fuoriuscito dall’alveo economico e divenuto un tema di senso comune. Non possa giorno che i guru della scienza economica e i sacerdoti...

    Crescita o sviluppo?

    In un tempo dominato dall’economia e, ancor più, dalla finanza speculativa il tema della crescita è un argomento fuoriuscito dall’alveo economico e divenuto un tema di senso comune. Non possa giorno che i guru della scienza economica e i sacerdoti...

    Continua a leggere...

  • Apro il libro dove, la sera prima, ho posto il segnalibro. Mi concentro per ricostruire nella mente il filo della storia fin dove l’ho letta; il ricordo è sfocato. Sbircio le ultime pagine che so di aver letto e non...

    Il respiro del presente

    Apro il libro dove, la sera prima, ho posto il segnalibro. Mi concentro per ricostruire nella mente il filo della storia fin dove l’ho letta; il ricordo è sfocato. Sbircio le ultime pagine che so di aver letto e non...

    Continua a leggere...